Associazione Nazionale Italiana Tutori e Amministratori di sostegno
Tel. 02 54108146 info@sostegnoanita.it

giornata memoria

Milano è memoria. Tutti gli eventi previsti

“Milano è memoria” è la piattaforma che racchiude un messaggio che proviene dalla città e che l’Amministrazione comunale intende continuare a diffondere. Il valore comune e condiviso dell’impegno antinazista e antifascista, contro violenze e soprusi, a partire dal principio su cui si fonda la città, Medaglia d’oro alla Resistenza: la memoria.

Dal 19 al 30 Gennaio sono previsti numerosi eventi che potrete consultare sul sito del comune di Milano alla pagina dedicata:
http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/st/Milano_memoria/Eventi_Giorno_della_Memoria


Pietre di inciampo

“Pietre di inciampo” è il più grande monumento diffuso d’Europa dedicato ai deportati nei lager nazisti. In vista del Giorno della Memoria, Milano ricorderà sei concittadini vittima dei nazifascisti, collocando un sampietrino ricoperto di ottone (realizzato dall’artista Gunter Deming), davanti alle loro abitazioni.
Ogni sampietrino riporterà nome, anno di nascita, giorno e luogo della deportazione e data di morte. La prima “Pietra di inciampo” di Milano sarà installata, alle ore 12, sotto la casa di Alberto Segre, in corso Magenta 55. Seguirà la collocazione di altre cinque pietre per: Gianluigi Banfi (via dei Chiostri 2), Adele Basevi Lombroso (via Vespri Siciliani, 71), Dante Coen (via Plinio, 20), Melchiorre De Giuli (via Milazzo, 4), Giuseppe Lenzi (via Spontini, 8).

Scopri di più