Associazione Nazionale Italiana Tutori e Amministratori di sostegno
Tel. 02 54108146 info@sostegnoanita.it

Il SSN deve pagare la retta per i malati di Alzheimer – la sentenza del Tribunale di Monza

Il Tribunale di Monza (sentenza n.617/2017) ha stabilito che deve essere il Servizio Sanitario Nazionale a pagare la retta per il malato di Alzheimer ricoverato in RSA (Residenza sanitaria assistenziale). La sentenza, pubblicata il 1° Marzo, ha non soltanto revocato il decreto ingiuntivo ma anche condannato la RSA a restituire la retta precedentemente versata dai parenti della ricoverata.

Per scoprire di più sul caso vi riportiamo l’articolo pubblicato il 7 Marzo dal Sole24Ore.