Associazione Nazionale Italiana Tutori e Amministratori di sostegno
Tel. 02 54108146 info@sostegnoanita.it

corso

Corso ULOF sul sovraindebitamento e per gestori della crisi

Condividiamo con voi l’appuntamento di domani con il “Corso ULOF sul sovraindebitamento e per gestori della crisi”, organizzato COA Milano – Fondazione Forense Di Milano.

Durante la lezione è previsto l’intervento dell’avv. Federica Silva Presidente del Comitato Scientifico ANITA.
Il contributo dell’avv. Silva avrà ad oggetto la Ludopatia, l’Amministrazione di Sostegno e il Sovraindebitamento della persona fragile.

Sede del corso: MILANO (MI) Via Freguglia 1 – Sala Conferenze Eligio Gualdoni

I TEMI DELLA GIORNATA

Distinzione tra debiti consumeristici e debiti di altra origine: Cass. 1° febbraio 2016 n. 1869. Il criterio della prevalenza delle obbligazioni consumeriste. Il piano del consumatore: la prognosi sulla ricostruzione contabile, la meritevolezza. L’automatic stay discrezionale disposto dal giudice.
Il deposito della proposta da parte dell’OCC, le contestazioni dei creditori, la fissazione dell’udienza di omologa, la mancata approvazione da parte dei creditori, i poteri di sindacato del giudice: la fattibilità e la convenienza dei creditori, la meritevolezza in senso lato (l’assunzione di obbligazioni sproporzionate e il ricorso al credito non adeguato). La concorrenza con l’amministrazione di sostegno. Focus: ludopatia. Il rigetto della proposta.

L’omologa: natura ed effetti, le opposizioni all’omologa e il reclamo. L’esecuzione e la risoluzione dell’accordo per il mancato pagamento di alcune categorie di crediti, la modifica della proposta in fase di esecuzione. Le fasi patologiche: risoluzione (da parte di qualsiasi creditore) e annullamento.

IL CORSO
Il corso si propone di formare gli avvocati, gli organismi di composizione della crisi e i gestori sulla disciplina del sovraindebitamento e sulle procedure previste dalla legge n. 3/12 per la composizione della crisi da sovraindebitamento.
Si rivolge agli ordini forensi della Lombardia con l’obiettivo di confrontare e uniformare le prime applicazioni pratiche dell’istituto sul territorio, grazie alla partecipazione di un corpo docenti composto da magistrati, professionisti e professori di più fori lombardi.
La partecipazione al corso e il superamento della prova finale potranno essere valutati tra i requisiti richiesti dagli Organismi di Composizione della Crisi per l’iscrizione agli elenchi dei gestori.

Per maggiori informazioni:

Per informazioni e verifica della disponibilità di posti al corso, contattare l’Organismo di Composizione della Crisi dell’Ordine degli Avvocati di Milano inviando una e-mail all’indirizzo occ@ordineavvocatimilano.it specificando il Foro di appartenenza