Associazione Nazionale Italiana Tutori e Amministratori di sostegno
Tel. 02 54108146 info@sostegnoanita.it

pensioni

Pensioni e indennità: dal 2017 cambiano i giorni di pagamento

Dal 2017, la pensione per milioni di italiani arriverà in ritardo. L’Inps comunica, con una nota del 22 dicembre, in conformità al decreto legge n. 65/2015.
L’art. 6 del decreto, uniformando le procedure e i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali, ha sancito che a partire dal 2017, tutti i pagamenti siano effettuati il secondo giorno bancabile di ciascun mese.
La rata di gennaio 2017 è stata quindi erogata a partire dal 3 Gennaio.

Lo slittamento al secondo giorno bancabile  riguarderà  anche i mesi successivi. Il provvedimento interesserà tutte le prestazioni previdenziali corrisposte dall’Inps, i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonché le rendite vitalizie dell’Inail.